Stai pensando se vale la pena pubblicare con un editore?

Vediamo insieme quali sono i dubbi più frequenti di chi vuole rivolgersi a una casa editrice:

Metteranno il mio libro in tutte le librerie?

Possono cambiare il titolo al mio libro?

Mi imporranno loro l’immagine di copertina?

Come faccio a essere certo delle copie vendute?

Ma poi perdo i diritti del mio libro?

Possono cambiare il testo senza il mio consenso?

Se mi impongono un editing strutturale non si perde il mio stile?

Serve la prefazione di un personaggio importante per fare più successo?

Mi organizzeranno le presentazioni?

Mi spettano delle copie omaggio?

Ho diritto a un anticipo?

La promozione la faranno interamente loro?

Se non finisco in TV e sui giornali vuol dire che lavorano male?

Mi iscrivono loro ai premi letterari?

Poi c’è quella idea condivisa un po’ da tutti che fa parte delle ERRATE CONVINZIONI sugli editori:

«Se pubblichi con un grande editore ci pensa lui a garantirti il successo!»